La rateizzazione dell’Agenzia delle entrate: è possibile saltare le rate?

La rateizzazione dell’Agenzia delle entrate: è possibile saltare le rate?

Il fisco italiano è una delle peggiori bestie che possano esistere sulla terra: le tasse, infatti, sono un vero e proprio problema per molte persone, tale da poter trasformare un onesto lavoratore in un imprenditore in affanno con i debiti. Ad aggravare la situazione ci pensa sicuramente anche la promiscuità della situazione contabile italiana. Debito con lo stato, con la pubblica amministrazione in genere o un altro ente il diritto pubblico è una cifra che nel tempo è destinata a crescere per diverse ragioni: la differenza di un mutuo, di cui si sa bene la cifra da pagare al momento della stipula del contratto, quando si parla di debiti con la pubblica amministrazione questi in caso di ritardo sono spesso aumentati per via di more e altri interessi.

La riduzione debiti Equitalia ( vedi sul sito https://www.legge3.it cosa fare) è possibile, ma non sempre fattibile. Questo perché le leggi in materia tributaria all’interno dello stato Italiano sono davvero tante e molto confusionario. Per questo motivo, e soprattutto per quelle che sono delle sono mal consigliate o addirittura lasciate da sole, è bene avere le idee chiare: le cartelle esattoriali di Equitalia infatti possono arrivare anche a privati cittadini. Questo perché l’Irpef ovvero l’imposta sul reddito delle persone fisiche prevede il versamento di somme alla verificarsi di determinate condizioni; una situazione del tutto analoga agli imprenditori che si trovano in difficoltà con il pagamento delle tasse.

E’ possibile cancellare il debito con Equitalia? E se il debito è certo, è possibile saltare le rate ?

Se stai cercando una riduzione debito equitalia ovvero una sua totale cancellazione, sappi che la procedura è possibile ma naturalmente non sempre eseguibile o aperta a tutti. In linea generale, infatti, se il debito è certo e ben documentato, l’unico modo per potersene scampare è quello di accertare un errore contabile: questo avviene solitamente in caso di doppia notifica, perché vista l’ormai sempre più crescente digitalizzazione portare a duplicati è veramente difficile. In questo caso, ovvero la possibilità di ricevere una cartella esattoriale duplicata, la cosa da fare è ricercare motu proprio tutte le ricevute che attestino l’effettivo pagamento di una determinata rata e poi affidarsi a professionisti come quelli di Legge3 per avere assistenza fiscale e legale nei confronti dell’Erario, una vera e propria bestia giuridica e amministrativa, molto articolata e ramificata nella sua struttura, che non può certamente essere affrontata da soli o in maniera sbadata.

Naturalmente, questo meccanismo di cancellazione vale anche per gli interessi e more non dovute. Per quanto riguarda invece la rateizzazione del debito con Equitalia, questo è possibile grazie al saldo e stralcio e alla rottamazione: tuttavia, questo meccanismo, oltre ad essere molto stringente è anche abbastanza preciso e non permette eccezioni. Accedendovi è possibile avere una riduzione del debito, oltre che la possibilità di pagarlo a rete, dividendo il tutto in base alla situazione economica ISEE. Tuttavia, anche il più piccolo ritardo nel pagamento delle somme porterà alla perdita del beneficio, con conseguente necessità di pagare per intero l’importo.

Cosa fare in caso di troppi debiti con Equitalia?

Se ti stai chiedendo con la rateizzazione agenzia entrate quante rate si possono saltare, la risposta ti è già stata data. Se invece vuoi una soluzione al problema debitorio, la strada è sicuramente più difficile: le tasse andranno pagate e non c’è modo di scamparne, soprattutto ai giorni nostri dove lo Stato è, sostanzialmente, nient’altro che un usuraio bello e buono. La cosa migliore da fare per prevenire questi problemi è innanzitutto rivolgersi a professionisti e consulenti del settore in grado di dare consigli completi e compiuti in materia.

Inoltre è bene affrontare i debiti a uno a uno, senza farsi prendere dal panico e reputare la situazione insormontabile. Nella vita, niente è irreparabile e professionisti come quelli del portale Legge3 sono la dimostrazione che i problemi con il fisco possono essere affrontati e superati senza gesti estremi.